Insegnare stanca: dal disagio allo stress…fino al burnout

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

inviato da Gilda Bari – E’ questo il tema del Convegno Nazionale della Gilda degli Insegnanti che si terrà a Bari il 15 aprile 2014, presso l’Auditorium dell’ IISS “Euclide”( Polivalente – via Prezzolini), con inizio alle ore 9.00 e conclusione alle ore 13.

inviato da Gilda Bari – E’ questo il tema del Convegno Nazionale della Gilda degli Insegnanti che si terrà a Bari il 15 aprile 2014, presso l’Auditorium dell’ IISS “Euclide”( Polivalente – via Prezzolini), con inizio alle ore 9.00 e conclusione alle ore 13.

Esso si propone di affrontare il problema del sempre più grave e diffuso malessere degli insegnanti che vivono con disagio le difficoltà della professione docente nella Scuola dell’Autonomia, spesso sottaciute, sommerse dalla vergogna , dal senso di solitudine o dall’isolamento in cui in cui si sentono confinati.

Per i partecipanti a questa giornata di studio il Ministero dell’Istruzione ha previsto l’esonero dall’insegnamento e il riconoscimento come attività di formazione e aggiornamento (Prot. N. AOODGPER 1964 del 4/3/2014).

Al Convegno interverranno Rino Di Meglio, coordinatore nazionale della Gilda, il Dott. Mario Trifiletti dirigente Ambito Territoriale di Bari, il dott. Vittorio Lodolo D’Oria, medico psichiatra esperto di disagio mentale degli insegnanti, il dott. Antonio Taranto, medico psichiatra, Dirigente dipartimento dipendenze patologie Asl BA, il prof. Giorgio Quaggiotto, coordinatore della Gilda di Padova, studioso della problematica specifica, e l’avv. Raffaella Romano sul documento di valutazione dei rischi del personale della scuola.

Modererà il dibattito la prof. Lalla Elefante, coordinatore della Gilda di Bari.

Per ulteriori informazioni:

Gida degli Insegnanti di Bari, Piazza A. Moro, 14, 70122 Bari, Telefax 080 5236797

www.gildaba.it; e-mail: [email protected]

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur