Insegnare musica ai bambini: Giovedì 18 marzo webinar gratuito di presentazione del Centro Goitre

Stampa

Giovedì 18 Marzo alle ore 20.45 su piattaforma Zoom il Centro Studi di Didattica Musicale Roberto Goitre presenterà il corso di formazione “Insegnare musica ai bambini – Una via possibile: il Sistema Goitre. Durante il webinar i docenti illustreranno il percorso formativo, le materie di insegnamento e i principi didattici. Durante l’incontro sarà possibile porre domande.

Giovedì 18 Marzo alle ore 20.45 su piattaforma Zoom il Centro Studi di Didattica Musicale Roberto Goitre presenterà il corso di formazione “Insegnare musica ai bambini – Una via possibile: il Sistema Goitre” che si terrà dal 5 al 10 Luglio 2021 presso la sede di Avigliana, in provincia di Torino.

Durante il webinar i docenti illustreranno il percorso formativo, le materie di insegnamento e i principi didattici. Durante l’incontro sarà possibile porre domande.

Per partecipare al webinar è necessario compilare il form al seguente link: https://forms.gle/jLfuff5DmhHhYyyw6

La partecipazione al webinar è gratuita, non costituisce alcun vincolo rispetto all’iscrizione al corso.

IL SISTEMA GOITRE: LA VOCE AL CENTRO

Il corso di formazione “Insegnare Musica ai Bambini” si basa sul Sistema Goitre, prassi d’insegnamento

organizzate in una didattica organica, risultato di trent’anni di pratica e ricerca con bambini e ragazzi.

Il Centro Goitre nato nel 1983 è stata una delle prime realtà a organizzare corsi di formazione per insegnanti, a partire dal pensiero di Roberto Goitre, avviando da subito scambi con altri pensieri e metodologie, dibattiti e progetti di ricerca sulla didattica musicale.

Il cuore della didattica del Centro Goitre è la voce, in tutti i suoi aspetti, lo strumento  più naturale e immediato per sviluppare la musicalità che ogni bambino possiede.

Durante il corso gli allievi apprenderanno proprio come attraverso la voce cantata, ma anche la voce parlata, ritmica espressiva bambini e ragazzi possano appropriarsi di tutti gli aspetti del fare musica.

A CHI SI RIVOLGE?

INSEGNANTI SCUOLA DELL’INFANZIA E PRIMARIA

Il corso di formazione “Insegnare musica ai bambini – Una via possibile: il Sistema Goitre” è rivolto a insegnanti di scuola dell’infanzia e primaria, anche senza specifiche competenze musicali. Durante il corso viene messo a disposizione materiale pre-confezionato e repertorio con suggerimenti e varianti per essere adattato alle diverse fasce di età dai 3 ai 10 anni con la possibilità di essere subito sperimentato in classe per prendere confidenza con modalità e strategie. In parallello è posta attenzione nell’individuare strategie funzionali per una libera e personale rielaborazione, favorendo un percorso verso l’autonomia del docente a partire dalle sue propensioni e potenzialità e fornendo suggerimenti per un approccio trasversale alla musica in linea con quanto espresso dalle indicazioni nazionali per il curricolo.

INSEGNANTI DELLA SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO e OPERATORI MUSICALI

Il corso si rivolge anche a insegnanti di scuola secondaria di I grado o operatori musicali che lavorano anche con ragazzi più grandi e che possiedono competenze musicali specifiche. Sono proposte attività didattiche pensate e strutturate per ragazzi tra i 10 e 13-14 anni con l’obiettivo specifico di mostrare strategie didattiche e prospettive pedagogiche combinabili e riadattabili. Questo consente anche a coloro che hanno competenze musicali approfondite di stimolare una ricerca didattica personale e ampliare il proprio quadro educativo in maniera autonoma e personale. Durante la formazione le attività si compiono principalmente attraverso voce, corpo e strumentario didattico accessibili a tutti, ma nella didattica del Centro Goitre l’approccio proposto viene trasferito quotidianamente nell’insegnamento dello strumento musicale e anche sotto questo aspetto nel percorso formativo sono forniti esempi e stimoli.

CONTENUTI E MODALITA’ DIDATTICHE

Il programma del corso parte da un repertorio di canti e filastrocche, giochi cantati popolari e originali per arrivare a improvvisazioni vocali e piani viventi, drammatizzazioni, canto a più voci. Permette di conoscere strumenti e strategie per adattare repertori e approcci didattici ai propri contesti educativi e al gruppo classe con il quale si lavora. Fornisce chiavi di accesso all’alfabetizzazione musicale distanti da un approccio tradizionalista e che mettono al centro percezione e ascolto.

Alle attività di produzione, in gran parte vocale, ma anche strumentale con l’uso di strumentario didattico di base (a percussione tamburelli, legnetti, maracas, triangoli ecc., ma anche xilofoni e metallofoni) si affiancano attività di ascolto, di movimento e lezioni per il miglioramento delle proprie competenze teorico-musicali tenendo sempre presente l’aspetto della didattica in classe.

Durante il percorso formativo è posta attenzione all’uso dei mezzi tecnologici anche in relazione ai profondi cambiamenti dettati dalla pandemia e sono fornite indicazioni per la progettazione e programmazione didattica utili alla redazione di progetti e unità didattiche nel rispetto delle indicazioni nazionali per il curricolo scolastico.

CORSO DI FORMAZIONE “INSEGNARE MUSICA AI BAMBINI” DAL 5 AL 10 LUGLIO 2021

Il corso di formazione si terrà ad Avigliana, a pochi km da Torino, da lunedì 5 a sabato 10 Luglio compresi per un totale di 40 ore. Sono inoltre previste 8 ore di attività di formazione a distanza con calendario che sarà consegnato durante la settimana.

Abbiamo pensato ad una settimana intensiva nel periodo estivo per permettere, in un periodo così difficile per tutti, di riappropriarsi di un momento di socialità e di vicinanza, pur nel totale rispetto delle norme anti-covid, tra persone che condividono un mondo e una passione. Favorire momenti di scambio senza l’intermediazione di uno schermo, anche con i docenti e i colleghi partecipanti. Gli orari del corso saranno organizzati per lasciare spazio a momenti di svago e pausa alla scoperta di Avigliana, la città medievale dal cuore verde, e dei suoi dintorni, ma anche a momenti collettivi più spensierati e conviviali.

Per informazioni su costi e modalità di iscrizione visitare la pagina dedicata al corso Insegnare musica ai bambini

Stampa