Insegnare all’estero, informativa sul bando per le prove di selezione. Lunedì 15 febbraio sindacati incontrano Maeci

Stampa

Lunedì si terrà un incontro tra MAECI e organizzazioni sindacali nel quale l’amministrazione illustrerà il nuovo bando di concorso per la destinazione all’estero del personale scolastico. Le prove di selezione riguarderanno solo i codici funzione (classi di concorso) delle graduatorie del 2019 esaurite. Potrà partecipare alle prove solo il personale con contratto a tempo indeterminato.

Il sindacato Anief comunica che sarà presente all’incontro per continuare a sostenere le proprie posizioni attraverso un ventaglio di proposte finalizzate a garantire a tutti l’accesso alle prove, a selezionare i migliori e a formulare graduatorie lunghe, capaci di durare per tutto il sessennio previsto dalla normativa.

Servizio all’estero – prosegue Anief – è mobilità professionale.  Partendo da questo assunto tutto il personale scolastico di ruolo deve potere avere accesso alle prove di selezione, che devono essere volte secondo quanto prevede il CCNL e non, come è stato nel 2019, secondo quanto prevede il D.lgs 13 aprile 2017, n° 64.

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur