Insegnante sospesa, Bussetti si esprimerà dopo “aver visto le carte”

di redazione
ipsef

item-thumbnail

“Mi sono fatto mandare le carte per valutare la cosa – ha affermato ieri Bussetti a margine della presentazione a Milano del progetto di Intesa Sanpaolo “Webecome”.

“Le ho chieste – prosegue Bussetti –  visto l’effetto che ha avuto questa decisione”.

E così bisognerà attendere ancora qualche giorno per avere dal Ministro una risposta su una vicenda che ha coinvolto non solo la prof.ssa in discussione ma dal punto di vista umano e professionale molti colleghi che hanno voluto manifestare la loro solidarietà, nonché esponenti del mondo politico e sindacale.

L’ufficio scolastico provinciale di Palermo , conclude Bussetti “ha agito secondo quello che prevede l’ufficio dei procedimenti disciplinari prendendo questa decisione. Non c’è un commento politico perché gli uffici dei procedimenti disciplinari sono presenti in tutti i nostri uffici provinciali e agiscono secondo la norma che prevede in questo caso sanzioni“.  Il commento del Ministro è riportato da LiveSicilia.it

Come già anticipato ieri il Miur sta vagliando tutta la situazione.
Insegnante sospesa, Miur approfondirà intera vicenda. Ultime news

Nel frattempo i diretti interessati, il Ministro Salvini e la Prof.ssa Dell’Aria probabilmente si incontreranno a Palermo il 23 maggio in occasione della commemorazione della strage di Capaci.

“Sono sicuro, e ne sarei felice – ha detto il Ministro degli Interni  – che ci sarà anche modo di incontrare la professoressa Rosa Maria Dell’Aria, che mi auguro possa tornare quanto prima al suo lavoro a scuola, e gli studenti di quella scuola per spiegare cosa sto facendo per la sicurezza del mio Paese e la distanza abissale tra le mie idee e progetti e le leggi razziali del periodo fascista”.

Da canto suo la Prof.ssa ha così risposto: Dell’Aria: “A Salvini dirò che insegno ad avere spirito critico”

Versione stampabile
Argomenti:
soloformazione