Lo studente porta a scuola la pistola ma l’insegnante lo scopre: denunciato un ragazzo di 16 anni

WhatsApp
Telegram

L’occhio acuto dell’insegnante ha portato alla denuncia di un sedicenne suo alunno, che dentro lo zaino della scuola portava una pistola scacciacani insieme ai libri. Adesso dovrà decidere il Tribunale dei Minori.

E’ accaduto in una scuola di Bassano del Grappa nei giorni scorsi dove il ragazzo, come riferisce il Giornale di Vicenza, si era presentato in classe nascondendo nello zaino l’arma, una riproduzione di una Berta cal. 9, con il caricatore ma priva del tappo rosso.

La canna dell’arma spuntava dallo zaino e l’immagine ha catturato l’attenzione dell’insegnante che ha subito avvertito il dirigente scolastico, che prima ha sequestrato la pistola e poi l’ha consegnata alla Guardia di Finanza, facendo uscire lo studente dalla classe, mentre venivano chiamati i genitori.

Il giovane in un primo momento aveva affermato che la pistola era del padre che però ha smentito il tutto, restando particolarmente sorpreso del gesto del figlio.

WhatsApp
Telegram

Diventa docente di sostegno, bando a breve: corso di preparazione, con simulatore per la preselettiva. 100 euro