Insegnante rimprovera studente per utilizzo cellulare, lo studente le sferra un pugno

di redazione
ipsef

item-thumbnail

A riportare l’accaduto LaNuovaSardegna. L’episodio è accaduto all’Istituto Alberghiero di Monserrato, in provincia di Cagliari.

Il resoconto è molto stringato “Una insegnate ha rimproverato uno studente 14enne perché utilizzava il cellulare. Il ragazzino ha reagito contro la professoressa aggredendola e colpendola con un pugno al viso. La docente ha perso l’equilibrio, è caduta a terra ed è svenuta per alcuni secondi.”

Ma a quanto pare c’è anche dell’altro, ossia l’episodio di violenza non è isolato: già alcuni docenti erano dovuti intervenire, anche chiamando il 112, per sedare una rissa che si stava svolgendo fuori dai locali, ma nelle vicinanze dell’edificio. Episodio che fa il paio con quanto già riportato stamane

Insegnante tenta di sedare rissa tra alunni, ne guadagna frattura costale e trenta giorni di prognosi

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione