Insegnante non si presenta a scuola: trovato morto in casa. Aveva 54 anni

WhatsApp
Telegram

Ancora una notizia di cronaca nera che coinvolge il mondo della scuola: un professore in provincia di Chieti è stato trovato morto nella sua abitazione. Aveva 54 anni.

Come riferisce Il Messaggero, l’uomo, che ieri sarebbe dovuto essere in servizio a scuola, è stato trovato morto all’interno della rimessa della casa paterna; sul posto sono intervenuti i carabinieri.

In base alle prime indagini, si sarebbe trattato di un gesto volontario.

Il dirigente scolastico, a nome dell’istituto in cui lavorava il docente ha rivolto un pensiero al professore: “La vita ci riserva momenti in cui tutto diventa complicato. Come comunità scolastica siamo profondamente colpiti e addolorati dalla notizia. In questo difficile momento desideriamo vivere una dimensione di silenzio e, per chi ha fede, di preghiera il lutto che colpisce la nostra scuola. Non servono parole spese inutilmente, unica forza sono e saranno i nostri ragazzi e il loro domani da costruire. Daniele era uno di noi, una cara persona benvoluta da colleghi e alunni. Preghiamo per lui“.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur