Insegnante denunciata, ha diviso la classe in “bravi e “somari”

WhatsApp
Telegram

Un insegnante di una scuola secondaria di primo grado è stato denunciato per per abuso di mezzi di correzione dai Carabinieri della Compagnia di Ghilarza e trasferito ad un’altra sede.

La denuncia è scattata perché il docente in questione ha diviso gli alunni, collocando i “bravi” da una parte e i “somari” da un’altra.

Lo stesso insegnante ha poi costretto un’allieva a stare, per ore, con la faccia rivolta al muro davanti ai compagni. La mamma dell’alunna, venuta a conoscenza dell’accaduto, si è recata a scuola, chiedendo spiegazioni in maniera alquanto decisa tanto che è stato necessario l’intervento dei Carabinieri.

La parola adesso passa alla magistratura di Oristano.

WhatsApp
Telegram

Perché scegliere il Corso di Preparazione al Concorso per Dirigente scolastico di Eurosofia?