Insegnante aggredita in classe. “Forse abbiamo fallito”

di redazione
ipsef

item-thumbnail

La professoressa d’italiano, accoltellata al viso da un suo studente in un istituto di Santa Maria a Vico, ha espresso il suo rammarico per non aver saputo gestire la situazione: “Forse abbiamo fallito” . Lo riporta il quotidiano locale casertace.it

Il ragazzo ha rifiutato di farsi interrogare dalla docente lamentando mal di testa, poi la reazione violenta dopo una nota disciplinare.

La docente sara’ sottoposta ad una consulenza maxillo-facciale presso l’ospedale di Maddaloni dove la notte scorsa e’ stata tenuta sotto osservazione; mentre il 17enne che si trova presso il Centro di Prima Accoglienza Minorile dei Colli Aminei a Napoli, sara’ sottoposto all’udienza di convalida del fermo da parte del Gip.

I ragazzi hanno tenuto un’assemblea con la dirigente scolastica per riflettere su quanto successo.

fonte

Insegnante accoltellata da un alunno sedicenne chiamato a recuperare un’insufficienza

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione