Borse di studio INPS: partecipare ai bandi, come iscriversi alla banca dati dei figli maggiorenni

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Comunicato INPS – La Gestione ex Inpdap sta percorrendo rapidamente la strada che conduce alla completa telematizzazione delle procedure per l’acquisizione delle domande di prestazioni, che dunque potranno essere presentate esclusivamente via web.

Richiedere servizi, partecipare ai concorsi, verificare l’esito della propria domanda: tutto avverrà on line, all’interno di un’area riservata del sito, alla quale si accede con proprie credenziali, dopo essersi registrati ai servizi on line.

La registrazione ai servizi on line, però, è consentita solo agli utenti presenti nella banca dati, che attualmente contiene tutti i pubblici dipendenti e i pensionati della gestione ex Inpdap.

La banca dati, invece, non contiene i loro figli, che – se maggiorenni – devono richiedere in prima persona le prestazioni loro dedicate.
È il caso, ad esempio, dei Master Inpdap Certificated , dei Dottorati e di Homo Sapiens Sapiens (le borse di studio per corsi universitari e post universitari).

Per richiedere queste prestazioni, da quest’anno i figli maggiorenni di dipendenti pubblici o di pensionati ex Inpdap presenteranno la domanda a proprio nome ed esclusivamente via web, attraverso l’area riservata dei servizi on line.

Prima ancora, però, gli stessi devono iscriversi nella banca dati ex Inpdap, e successivamente procedere all’autoregistrazione per l’utilizzo ai servizi on line.

Per iscriversi in banca dati è necessario scaricare e compilare il modulo disponibile in Documentazione (vedi sotto) e presentarlo alla sede ex Inpdap competente in relazione all’indirizzo di residenza.

Per evitare anomalie nella visualizzazione e nella compilazione del modulo, si consiglia di controllare che:

la versione del lettore Adobe sia aggiornata (versione minima richiesta 9.0);
la funzione JavaScript sia abilitata nelle preferenze del menu di modifica del lettore.

Il modulo può essere presentato:

a mano;
via fax;
per posta elettronica certificata;
per posta tradizionale (cartacea).
Al modulo va allegata una copia di un documento d’identità (se si utilizza la posta elettronica certificata, la copia del documento non è richiesta).

Gli indirizzi, i numeri di fax e i recapiti di posta elettronica certificata sono ricavabili da Contatti (vedi sotto in Sezioni di riferimento).
Per informazioni ulteriori, gli interessati possono seguire la pagina Facebook “Campagna Iscriviamoci Attività Sociali maggiorenni – gestione ex Inpdap”.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione