Inps, ecco il nuovo servizio: scadenze e accesso ai benefici con una notifica o sms. Tridico: “Una rivoluzione”

WhatsApp
Telegram

L’Inps ha recentemente introdotto il servizio di “Personalizzazione e proattività” che permette agli utenti di ricevere promemoria riguardanti servizi dell’Istituto ritenuti di loro interesse, sulla base delle informazioni già presenti nei suoi archivi.

Queste notifiche possono essere ricevute tramite sms, e-mail o tramite l’app dell’Istituto. Il sistema è stato progettato utilizzando tecnologie come intelligenza artificiale e software open source per l’automazione cloud-native.

Per usufruire del servizio proattivo, gli utenti devono fare richiesta e autorizzare l’Istituto al trattamento dei loro dati accedendo all’area “MyINPS” e selezionando “Adesione ai servizi proattivi”. Il progetto fa parte del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza e mira a semplificare le interazioni tra i cittadini e l’Istituto.

Secondo il presidente dell’Istituto, Pasquale Tridico, gli utenti riceveranno 20 milioni di e-mail per informarli sulle prestazioni a cui hanno diritto. Dopo aver accettato di ricevere queste informazioni, la nuova piattaforma MyInps invierà notifiche personalizzate in base alle esigenze dell’utente. Ad esempio, alla nascita di un figlio, i genitori riceveranno informazioni sui bonus a cui hanno diritto.

Il presidente ha anche menzionato la possibilità di una domanda di pensione precompilata che i cittadini potranno trovare già presente in MyInps il primo giorno di pensione. Inoltre, grazie alla trasformazione digitale della pubblica amministrazione e alla condivisione delle informazioni, saranno effettuati controlli più efficaci, come ad esempio verificare se un detenuto sta illegalmente usufruendo del reddito di cittadinanza.

WhatsApp
Telegram

Studenti stranieri, integrazione e inclusione, FORMAZIONE OBBLIGATORIA: Metodologie, Italiano L2, unità di apprendimento pronte, tic e valutazioni. 25 ore di certificazione