Innovazione didattica, Azzolina: non solo lim e tablet, docenti best practice formeranno altri colleghi

Stampa

In via di svolgimento il convegno “Promuoviamo la scuola” organizzato dal Sottosegretario all’Istruzione Lucia Azzolina e nel corso del quale interverranno importanti ospiti per dare il loro contributo sul tema dell’innovazione didattica.

Abbiamo chiesto al Sottosegretario Lucia Azzolina quale modello di innovazione intente portare avanti questo Governo.

“Innanzitutto il dialogo, non si può pensare – ha detto il sottosegretario ai nostri microfoni – di fare riforme che non passi dal dialogo con le scuole e il personale. Perché è da li che parte la conoscenza dei problemi”.

“Per innovazione – ha sottolineato l’Azzolina – non si intende solo quella tecnologia o le lim o il tablet. Innovazione è tanto altro, a partire dalle best practice, che possono essere trasferiti agli altri colleghi da chi ne è protagonista.

L’intervista integrale

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur