Innovazione didattica. Avanguardie Educative: incontro a Sorrento il 1° giugno

Stampa

Avanguardie Educative è un movimento di innovazione che porta a sistema le esperienze più significative di trasformazione della scuola italiana. 

Avanguardie Educative è un movimento di innovazione che porta a sistema le esperienze più significative di trasformazione della scuola italiana. 

Il movimento si fonda, nello specifico su 12 idee, tra le quali ricordiamo:

  • trasformare il modello trasmissivo della scuola;
  • sfruttare le opportunità offerte dalle ICT e dai linguaggi digitali per supportare nuovi modi di insegnare, apprendere e valutare;
  • creare nuovi spazi per l’apprendimento
  • riorganizzare il tempo del fare scuola;
  • riconnettere i saperi della scuola e i saperi della società della conoscenza;
  • investire sul “capitale umano” ripensando i rapporti (dentro/fuori,insegnamento frontale/apprendimento tra pari, scuola/azienda).

Il movimento riunisce 470 scuole, la cui finalità è quella di trasformare l'attuale modello educativo-formativo, tramite lo stravolgimento del classico schema-classe fondato sulla lezione frontale e dei concetti di tempo e spazio dell’apprendimento, calendario, orario, libro di testo.

Al fine di diffondere le suddette idee, l'associazione organizza una serie di incontri informativi, uno dei quali si svolgerà il 1° giugno p.v. a Sorrento presso l'Istituto "San Paolo".

Detto incontro è stato organizzato grazie alla rete di scuole campane, “Insieme per innovare”, il cui obiettivo è di promuovore un miglioramento della pratica didattica e la diffusione di esperienze di innovazione; finalità che si coniuga con quella delle Avanguardie Educative.

Per partecipare all'incontro, i docenti interessati devono contattare la  prof.ssa Giovanna Milano all'indirizzo email: [email protected].

Stampa

Acquisisci 6 punti con il corso Clil + B2 d’inglese. Contatta Eurosofia per una consulenza personalizzata