Innovazione, A.D. Wind Tre: “Piano Marshall” per la scuola italiana

WhatsApp
Telegram

Maximo Ibarra, amministratore delegato della Wind Tre, intervistato dal Corriere della Sera, è intervenuto sulla scuola italiana relativamente al tema dell’innovazione.

Secondo Ibarra, per la scuola italiana ci vorrebbe un “Piano Marshall”, affinché si dia vita a degli investimenti in formazione e infrastrutture, in modo che possano emergere, grazie anche al merito, le le migliori energie tali da far far da traino all’innovazione.

Le potenzialità della tecnologia possono permettere di superare gli ostacoli e i vincoli burocratici che ostacolano lo sviluppo delle aziende. Grazie al digitale, infatti, le piccole e medie imprese italiane possono avere “a disposizione una vetrina mondiale che si concretizza fisicamente in mini esposizioni in negozi, location universitarie, semplici stanze trasformate in show room.”

Imprese, in cui possono lavorare i giovani con adeguate skills digitali  o che gli stessi possono creare da sé.

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso Orizzonte Scuola: aggiunte nuove simulazioni di prova orale da scaricare. Simulatore EDISES per la prova scritta. Solo 150 EURO