“Innovascuola”: 534 progetti per la didattica digitale

di Lalla
ipsef

Ufficio stampa FORUM PA – Chiuse le iscrizioni alla seconda edizione del Premio “Innovascuola” promosso dal Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione e dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, in collaborazione con FORUM PA. La premiazione a FORUM PA 2011.

Ufficio stampa FORUM PA – Chiuse le iscrizioni alla seconda edizione del Premio “Innovascuola” promosso dal Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione e dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, in collaborazione con FORUM PA. La premiazione a FORUM PA 2011.

Sono 534 le candidature arrivate per il Premio “Innovascuola”, l’iniziativa promossa dal Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione e dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca in collaborazione con FORUM PA, con l’obiettivo di promuovere e valorizzare l’utilizzo della didattica digitale nelle scuole italiane. Le iscrizioni si sono chiuse il 5 aprile.

Queste le candidature articolate per ordine scolastico e per ognuna delle cinque categorie del Premio:

* 22 candidature dalle scuole dell’infanzia (fuori concorso);
* 173 candidature dalle scuole primarie (13 giochi educativi; 84 lezioni ed esercizi multimediali su specifiche discipline o ambiti disciplinari; 7 oggetti a sostegno della didattica per i diversamente abili; 63 oggetti per la sensibilizzazione su tematiche sociali, interculturali, ambientali, pari opportunità e di attualità; 6 simulazioni ed esperimenti);
* 172 candidature dalle scuole secondarie di I grado (9 giochi educativi; 90 lezioni ed esercizi multimediali su specifiche discipline o ambiti disciplinari; 10 oggetti a sostegno della didattica per i diversamente abili; 52 oggetti per la sensibilizzazione su tematiche sociali, interculturali, ambientali, pari opportunità e di attualità; 11 simulazioni ed esperimenti);
* 167 candidature dalle scuola secondarie II grado (15 giochi educativi; 4 oggetti a sostegno della didattica per i diversamente abili; 48 oggetti per la sensibilizzazione su tematiche sociali, interculturali, ambientali, pari
opportunità e di attualità; 17 simulazioni ed esperimenti; 83 lezioni ed esercizi multimediali su specifiche discipline o ambiti disciplinari).

Una commissione di esperti sceglierà un vincitore per ogni ordine scolastico e per ogni categoria per un totale di 15 vincitori, che verranno premiati in un evento organizzato all’interno di FORUM PA 2011, in calendario dal 9 al 12 maggio alla Nuova Fiera di Roma. Agli istituti scolastici vincitori saranno consegnati i premi offerti dagli sponsor. Verranno inoltre segnalati i migliori progetti provenienti dalla scuola dell’infanzia (fuori concorso).

I migliori contenuti digitali, infine, verranno messi a disposizione di tutte le scuole tramite il portale InnovaScuola e distribuiti secondo le licenze Creative Commons, che permettono agli autori di mantenere la paternità dei prodotti consentendone al tempo stesso il libero uso e la rielaborazione. In questo modo si realizza pienamente l’obiettivo del premio che, oltre a valorizzare le migliori esperienze realizzate in Italia da docenti e studenti, vuole promuovere lo spirito di condivisione.

Versione stampabile
anief anief
soloformazione