Inizio scuola, solo 1 istituto su 3 è accessibile agli studenti con disabilità motoria

WhatsApp
Telegram

Poche settimane e poi al via il nuovo anno scolastico. Tuttavia, a quanto pare, restano intatti molti problemi, come quello dell’accessibilità degli istituti per gli studenti con disabilità.

Ad evidenziare questo aspetto il Rapporto Annuale Istat che calcola come una scuola su tre non risulta essere accessibile agli alunni con disabilità motoria.

Inoltre, solo il 19% degli istituti scolastici lo scorso anno, si legge su Italia Oggi, ha subito interventi di abbattimento delle barriere architettoniche.

Il rapporto, nell’evidenziare la situazione di disagio relativo alle barriere architettoniche nelle scuole, sottolinea come i requisiti di accessibilità riguardano non solo l‘assenza di barriere fisiche ma anche la disponibilità di ausili senso-percettivi destinate all’orientamento delle persone con disabilità sensoriale e la presenza di strumenti informatici accessibili e opportunamente adattati alle specifiche esigenze degli studenti con disabilità.

Il rapporto mette in evidenza una situazione migliore al Nord rispetto al Sud Italia. In particolare la regione più virtuosa è la Valle d’Aosta.

Per quanto riguarda invece le postazioni informatiche adattate agli alunni con disabilità, in questo caso il rapporto Istat rivela che il 76% delle scuole sono preparate in tal senso, con le regioni del centro Italia che fanno meglio d quelle del Sud.

Per una inclusione scolastica efficiente però la postazione dovrebbe essere all’interno della classe. Secondo l’Istat, però, solo il 46% delle postazioni informatiche adattate si trovano all’interno dell’aula, con la restante percentuale invece che si trova in un’altra aula, lontano dai compagni di classe.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri