Inizio scuola, primo collegio dei docenti all’aperto in spazi verdi: iniziativa che piace a molti istituti

WhatsApp
Telegram

Sarà una nuova tendenza? O una reale buona idea per iniziare l’anno scolastico con leggerezza all’insegna del verde? Sempre più scuole decidono di organizzare il primo collegio dei docenti all’aperto, in spazi verdi.

L’esempio che ha destato più clamore è quello riportato dalla nostra testata pochi giorni fa, con il preside Alfonso D’Ambrosio, dell’Istituto Comprensivo Statale Lozzo Atestino dei Comuni di Lozzo Atestino, Cinto Euganeo e Vo’, in provincia di Padova, che ha invitato i suoi insegnanti il primo settembre nel bosco, presso podere Villa Alessi, sui colli euganei.

Un approccio al primo collegio, che pare piaccia anche ad altre scuole. Ad Orizzonte Scuola è arrivata anche la segnalazione da parte di Adriana Sardo, docente di sostegno presso l’Istituto Comprensivo “A.Manzoni” di Alessandria della Rocca (AG), in cui ci dice che il primo collegio dei docenti del 2022/2023 si terrà al Parco della Pace di Bivona, splendida e curata area boschiva comunale.

Già da anni il nostro Istituto è impegnato sul tema della sostenibilità e del rispetto ambientale, ma quest’anno  ancor  di  più  sentiamo  forte  il  dovere  di  impegnarci  in  prima  persona  con  comportamenti,  azioni  ed  attività  che sensibilizzino non solo gli alunni ma le nostre comunità“, scrive l’insegnante, che aggiunge:  “Proprio  in  quest’ottica  rientra  la  scelta  di  svolgere  il  primo  collegio  docenti  in  un  contesto  verde,  naturale  e riqualificato dal punto di vista artistico quale il Parco della Pace di Bivona. La  riunione  si  svolgerà  giorno  1 settembre alle  ore  11:00  e  si  concluderà  con  un  momento  conviviale, degustando prodotti tipici. Al termine è prevista la visita guidata di tutte le opere d’arte inserite all’interno del Parco“.

L’allentamento dell’emergenza covid e il conseguente ritorno in presenza delle attività degli organi collegiali, ha dunque incentivato l’idea di poter svolgere la prima riunione all’aperto, fra i boschi e aria pura.

Tuttavia, ricordiamo che, nonostante la fine dello stato di emergenza e il conseguente ritorno alle attività collegiali in presenza, ogni istituto, può disporre nella propria autonomia, la possibilità di svolgere le attività online.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur