Inizio scuola, bimbi come calciatori: asilo con pettorine colorate per distinguere classi

Stampa

Rosse, gialle, verdi, blu: un colore per ogni classe. Questo è l’esperimento in una scuola di Gallarate, in provincia di Varese.

Come i calciatori durante gli allenamenti, i bimbi dovranno indossare una pettorina diversa per evitare rischi da contagio Covid-19, con l’obiettivo quindi di tenere nello stesso gruppo i bimbi – tra i 3 e i 5 anni – nei pochi momenti in cui potrebbero confondersi gli uni con gli altri.

Se nelle classi tutto può svolgersi sotto controllo, fuori qualche problema cominciava a crearsi. Appena ‘liberi’ i bimbi correvano a cercare e a giocare con gli amichetti di altre classi e ci voleva molto di più rispetto al previsto per rintracciare i fuggitivi e riportarli nel loro gruppo.

Le pettorine colorate garantiscono un’identificazione e un intervento più veloce, garantisce la scuola, evitando scene di pianto e disperazione dei piccoli, che non gradivano di essere riacciuffati appena cominciato un nuovo gioco.

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia