Inizio scuola, a Roma bimbo autistico torna a casa perché manca docente di sostegno

È arrivato a scuola accompagnato dalla mamma per cominciare il nuovo anno, ma dopo il saluto ai compagni è stato costretto a tornare a casa, senza sapere quando potrà davvero andare a scuola perché “manca l’insegnante di sostegno”.

È la vicenda di un bambino di 9 anni, autistico, che frequenta l’istituto Pio La Torre a Roma. Il caso è stato segnalato dal padre, Francesco, e si aggiunge ad un altro episodio simile segnalato oggi a Pisa, riguardante invece un bimbo con sindrome di Down.

Manca il docente di sostegno, una mamma denuncia: “Mio figlio down resta a casa”

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia