Inizio scuola 2021, Gallo (M5S): “Organico Covid non mi risulta rinnovato, presenterò interrogazione al ministro Bianchi”

Stampa

Il deputato del Movimento Cinque Stelle, Luigi Gallo, a Il Fatto Quotidiano, lancia l’allarme in vista del ritorno in classe dopo la pausa estiva. A preoccupare è, in particolare, la situazione riguardante l’organico Covid.

“Il personale Covid non mi risulta rinnovato e la prossima settimana depositerò un’ interrogazione. Avevamo fatto un grande sforzo per cancellare gradualmente le classi pollaio con risorse per l’edilizia e per il personale in più e ora non si può tornare indietro”, spiega il deputato.

Poi aggiunge: “I luoghi chiusi con l’abbassamento della temperature e la fine dell’estate continueranno ad essere posti nei quali non si possono abbandonare i presidi di protezione personale. Senza personale Covid e senza risorse aggiuntive sarà difficile garantire il distanziamento necessario in classe”. 

Inizio scuola 2021, per settembre distanziamento tra i banchi e mascherina obbligatoria. Una fonte governativa: “Senza vaccino non cambia nulla”

Stampa

Eurosofia: TFA SOSTEGNO VI CICLO, cosa studiare? Oggi alle 16.00 ne parliamo con gli esperti