Inizio lezioni Emilia Romagna, assemblea regionale approva petizione per anticiparle

di redazione
ipsef

item-thumbnail

La Commissione cultura dell’Assemblea Regionale dell’Emilia Romagna ha accolto la petizione popolare, posta in essere al fine di chiedere l’anticipo dell’inizio delle lezioni che, per l’anno scolastico 2018/19, è stato fissato per il 17 settembre. 

La discussione, come riferisce l’agenzia Italpress, sarà ripresa a settembre.

Molte, comunque, le incognite a partire dalla tempistica “scolastica”, considerato che le prime settimane di settembre sono dedicate alla formazione delle classi, all’attribuzione dei docenti alle stesse e alla programmazione delle attività.

L’assessore all’Istruzione Patrizio Bianchi ha dichiarato di capire le esigenze delle famiglie, tuttavia le succitate attività vanno svolte e la scuola “non e’ un badantato“.

Versione stampabile
anief anief
soloformazione