Inizio anno scolastico: come predisporre l’accoglienza degli studenti autistici

Di
WhatsApp
Telegram

os.it consiglia Forum media edizioni – Tutti presenti: l’anno scolastico è definitivamente iniziato in tutta Italia e con esso iniziano i timori e le speranze di tutti gli studenti e delle loro famiglie. Timori e speranze che devono essere maggiormente presi in considerazione soprattutto quando si è responsabili delle attività didattiche e dei processi educativi dei ragazzi affetti da disturbi dello spettro autistico.

os.it consiglia Forum media edizioni – Tutti presenti: l’anno scolastico è definitivamente iniziato in tutta Italia e con esso iniziano i timori e le speranze di tutti gli studenti e delle loro famiglie. Timori e speranze che devono essere maggiormente presi in considerazione soprattutto quando si è responsabili delle attività didattiche e dei processi educativi dei ragazzi affetti da disturbi dello spettro autistico.

È fondamentale, infatti, che l’anno scolastico venga affrontato dalla scuola e dai singoli insegnanti con un’adeguata conoscenza, che consenta, da un lato, di capire come affrontare le specificità didattiche, relazionali e comportamentali dello studente e, dall’altro, di costruire un dialogo con la famiglia, nell’ottica di un’effettiva integrazione scolastica.

Per questi motivi Forum Media Edizioni ha organizzato una giornata di studio e approfondimento dedicata a insegnanti e famiglie, per confrontarsi sul complesso percorso del ragazzo autistico a scuola, dall’accoglienza fino alla definizione dei bisogni specifici di apprendimento e alla costruzione del Piano Individualizzato e del Progetto di vita su base ICF.

Autismo a Scuola

Giornata di studio e approfondimento dedicata a insegnanti e famiglie

1 DAY SEMINAR + WORKSHOP

Dopo il successo della prima edizione, ritorna nelle seguenti date e città:

MILANO, martedì 2 Ottobre 2012
VERONA, martedì 9 Ottobre 2012
ROMA, martedì 16 Ottobre 2012
BARI, martedì 23 Ottobre 2012

Tenuto da due delle massime esperte in materia, il seminario è diviso in due sessioni: la sessione mattutina è strutturata per fornire le basi, sia a genitori sia agli insegnanti, per capire come instaurare il dialogo e come agire concretamente all’interno della scuola; la sessione pomeridiana prevede un workshop interattivo in cui i partecipanti saranno impegnati nella stesura di un Piano Educativo Individualizzato.

Per maggiori informazioni e conoscere le modalità e i tempi per l’iscrizione clicchi qui.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur