Inizio anno scolastico, Bussetti “rispettare le scadenze”. Data ultima 31 agosto

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Si sta svolgendo al Miur l’incontro fra il Ministro Marco Bussetti e i Direttori degli Uffici Scolastici regionali.

Gli impegni del mese di agosto

Nel corso del mese di agosto gli Uffici Scolastici saranno impegnati con le operazioni relative a

  • immissioni in ruolo del personale docente, ATA ed educativo
  • assegnazioni provvisorie
  • supplenze fino al 31 agosto 30 giugno

“Il nostro impegno comune – ha affermato il Ministro – deve essere il rispetto delle scadenze, per un buon avvio del nuovo #annoscolastico”.

Chiudere le operazioni entro il 31 agosto

La data fondamentale è quella del 31 agosto, dato che il 1° settembre si avvia il nuovo anno scolastico.

Per certi versi, una corsa contro il tempo.

Solo in questi giorni infatti gli Uffici Scolastici cominciano a pubblicare le graduatorie per le assegnazioni provvisorie, poi ci sarà il tempo per i reclami, le definitive e quindi il decreto di assegnazione.

Per le immissioni in ruolo il contingente distribuito per provincia e classe di concorso è stato diffuso ieri, ma manca ancora il decreto di autorizzazione e le istruzioni operative, anche se gli Uffici Scolastici stanno comunque diramando avvisi.

Ancora nulla, come prevedibile, sul fronte supplenze. Verosimilmente, come negli anni scolastici precedenti, in molte province per le supplenze si andrà oltre la data del 31 agosto.

Versione stampabile
anief
soloformazione