Inizio a.s. 2022/23, chi deve prendere servizio giovedì 1° settembre e chi no. Quando si è obbligati a recarsi a scuola

WhatsApp
Telegram

I docenti neo immessi in ruolo (dalle varie procedure), coloro che otterranno l’incarico finalizzato al ruolo da GPS sostegno prima fascia e da concorso straordinario bis, nonché coloro i quali otterranno le supplenze al 30/06 e al 31/08, dovranno prendere servizio nella scuola assegnata il 1° settembre ovvero dalla data che sarà indicata nel provvedimento di nomina. La presa di servizio, comunque, dovrà essere effettuata anche da altre categorie di personale. Vediamo di chi si tratta.

Data presa di servizio

L’assunzione in servizio costituisce l’atto con cui il docente “entra a far parte” della scuola assegnata, con tutto ciò che comporta giuridicamente ed economicamente. Viene formalizzata attraverso la compilazione di un apposito documento in cui indicare/dichiarare: dati anagrafici, contatti telefonici, email, stato civile, residenza, titoli di studio, assenza di incompatibilità, IBAN …

Differimento 

Docenti di ruolo

I neo immessi in ruolo (in via ordinaria e tramite Call veloce), così come le altre categorie di docenti tenuti a farlo, dovranno prendere servizio il 1° settembre 2022.

Supplenti, assunti da GPS sostegno prima fascia e da concorso straordinario bis

Anche gli aspiranti, che ottengono la supplenza al 30/06 e al 31/08, prendono servizio nella scuola assegnata il 1° settembre 2022, sempre che le operazioni terminino prima della predetta data. Lo stesso dicasi per gli assunti con incarico finalizzato al ruolo da GPS sostegno prima fascia.

Per i succitati aspiranti, tuttavia, potrebbe verificarsi che la nomina (soprattutto per le supplenze) arrivi dopo il primo settembre. In tal caso, la data della presa di servizio è indicata nella email inviata all’interessato e/o nell’avviso dell’Ufficio scolastico, data dalla quale decorrerà la nomina giuridica ed economica della supplenza.

Un discorso a parte va fatto per i docenti che saranno assunti da concorso straordinario – bis, in quanto le date di assunzione dipendono dai vari USR (o meglio da quando gli stessi avviano e concludono le procedure), per cui gli aspiranti di alcune procedure saranno nominati entro il primo settembre, altri successivamente (il MI, comunque, dovrebbe fornire indicazioni in merito ai posti destinati a tale concorso, nello specifico a chi saranno assegnati in attesa del termine delle procedure, e sino a quando saranno possibili le nomine). Qualora la nomina arrivi dopo il primo settembre, la data della presa di servizio sarà indicata, come per i sopra citati docenti, nella email inviata all’interessato e/o nell’avviso dell’Ufficio scolastico, data dalla quale decorrerà la nomina giuridica ed economica della supplenza.

Oltre ai succitati aspiranti, come detto sopra, la presa di servizio dovrà essere effettuata da altre categorie di docenti.

Chi deve prendere servizio il 1° settembre

Il primo settembre dovranno prendere servizio i docenti:

  • neo immessi in ruolo a.s. 2022/23;
  • neo immessi in ruolo (su posto comune e di sostegno) dalla procedura straordinaria di cui all’art. 59, comma 4, del DL 73/2021, convertito in legge n. 106/2021; si tratta degli aspiranti che lo scorso anno scolastico sono stati assunti (con contratto al 31/08) da GPS sostegno e GPS posto comune prima fascia e che, nello stesso a.s. 2021/22, hanno superato il periodo di prova e la prova disciplinare, ai fini della nomina in ruolo;
  • che hanno ottenuto il trasferimento o il passaggio di ruolo per l’a.s. 2022/23;
  • che hanno ottenuto l’assegnazione provvisoria o l’utilizzazione per l’a.s. 2022/23;
  • che lo scorso anno (2021/22) hanno ottenuto l’assegnazione provvisoria o l’utilizzazione e che, nel 2022/23, rientrano nella scuola di titolarità;
  • che lo scorso anno (2021/22) hanno ottenuto una supplenza ai sensi dell’art. 36 del CCNL 2007 e che, nel 2022/23, rientrano nella scuola di titolarità;
  • che rientrano, da aspettative e congedi straordinari (come ad esempio chi rientra dall’aspettativa per motivi familiari/personali o per svolgere un altro lavoro ovvero chi rientra dal congedo per dottorato di ricerca); quindi si tratta di personale che non ha svolto servizio nell’a.s. 2021/22;
  • che hanno ottenuto l’incarico finalizzato al ruolo da GPS sostegno prima fascia 2022/23
  • che hanno ottenuto l’incarico finalizzato al ruolo da concorso straordinario bis 2022/23
  • supplenti al 30/06 o al 31/08 nominati entro il 31 agosto 2022

Chi non deve prendere servizio

Non devono prendere servizio i docenti di ruolo che, per l’a.s. 2022/23, non hanno cambiato la scuola di titolarità rispetto all’a.s. 2021/22 (evidenziamo che il docente, il quale nell’a.s. 2021/22 si trovava in assegnazione provvisoria nella scuola X e per il 2022/23 è stato trasferito nella medesima scuola X, deve comunque prendere servizio il primo settembre).

Sottolineiamo, infine, che i suddetti docenti, non tenuti a prendere servizio, dovranno recarsi a scuola il primo settembre, soltanto se vi siano incontri collegiali e/o attività debitamente deliberate.

Data presa di servizio. I motivi per cui si può rimandare

PRESA DI SERVIZIO: non si può differire per svolgere altro lavoro. Incompatibilità

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur