Iniziative di formazione promosse da Soggetti accreditati/qualificati

di redazione
ipsef

Il MIUR ha emanato la nota prot.n. 6425 del 3 agosto 2011 contenente le iniziative di formazione promosse da Soggetti accreditati/qualificati per la formazione del personale della scuola

Il MIUR ha emanato la nota prot.n. 6425 del 3 agosto 2011 contenente le iniziative di formazione promosse da Soggetti accreditati/qualificati per la formazione del personale della scuola

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Dipartimento per l’Istruzione
Direzione Generale per il personale scolastico
Ufficio VI

Roma, 3 agosto 2011

Oggetto: Direttiva n. 90/2003 articolo 6. Diffusione delle iniziative di formazione promosse da Soggetti accreditati/qualificati per la formazione del personale della scuola.

Le disposizioni citate in oggetto prevedono, a carico di questo Ministero, l’attività di informazione in merito alle iniziative di formazione per il personale della scuola, promosse da soggetti accreditati/qualificati. In particolare la Direttiva n. 90/2003, che disciplina le procedure vigenti per la richiesta di accreditamento/qualificazione dei Soggetti che offrono formazione per il personale della scuola, prevede che il Ministero pubblichi l’elenco delle iniziative di formazione in tempi utili all’adozione – da parte delle scuole – del Piano annuale delle attività di formazione e aggiornamento previsto dall’articolo 67 del vigente Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro Comparto Scuola.
In tale prospettiva si invitano gli Enti inseriti negli elenchi dei Soggetti accreditati/qualificati a trasmettere all’ufficio scrivente il piano delle iniziative di formazione relative all’anno scolastico 2011/2012.
La presente nota è comprensiva di: allegato A (contenente le istruzioni operative per la compilazione del modello); allegato B (contenente il modello). Le scadenze per la presentazione delle iniziative di formazione, che dovranno essere trasmesse all’ufficio esclusivamente con un unico file allegato al messaggio di posta elettronica, sono le seguenti:

  • Quadrimestre settembre – dicembre entro il 10 settembre 2011;
  • Quadrimestre gennaio – aprile entro il 22 dicembre 2011;
  • Quadrimestre maggio – agosto entro il 27 aprile 2012.

Rispetto a quanto sopra espresso si precisa che:

  1. nel caso l’Ente abbia già predisposto il piano annuale delle iniziative di formazione può inviarlo in un’unica soluzione alla prima scadenza (entro il 10 settembre 2011) articolato nei periodi sopra indicati (settembre-dicembre: I quadrimestre, gennaio-aprile: II quadrimestre, maggio-agosto: III quadrimestre);
  2. in caso contrario l’Ente invierà il piano parziale (periodo relativo ad un quadrimestre) delle iniziative di formazione avendo cura di rispettare le scadenze sopra indicate.

Si precisa, inoltre, che dopo questa nota, le ulteriori comunicazioni verranno pubblicate sulle news del MIUR. Si prega di prendere visione periodicamente delle eventuali e successive note attraverso questa forma di comunicazione.

Ai fini di una proficua collaborazione e per una ottimizzazione della procedura di pubblicazione si ricorda quanto segue:

  • non saranno pubblicate attività di formazione compilate in maniera difforme dalle indicazioni e trasmesse dopo le scadenze sopra indicate;
  • l’ufficio non provvederà ad effettuare correzioni sul modello non conforme alle istruzioni descritte nell’allegato A.

Si precisa infine che i file relativi alle iniziative di formazione saranno pubblicati in blocchi di 20/30 Enti per volta, rispettando l’ordine cronologico di arrivo, purché pervenuti all’ufficio nei tempi di scadenza previsti.

IL DIRIGENTE
F.to – Maurizio Piscitelli –

Scheda delle iniziative di formazione

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione