Iniziare la scuola più tardi aiuta a dormire meglio? No, a dirlo un algoritmo: meglio spegnere le luci

WhatsApp
Telegram

Il risultato di questa ricerca è stato divulgato da Scientific Reports, dalla Surrey University e l’Harvard Medical School. Per dormire meglio è bene spegnere le luci quando si va a dormire.

Inutile, quindi, iniziare la scuola più tardi. Per verificarlo gli autori hanno elaborato un modello matematico, basato sugli studi precedenti sul tema, che tiene conto degli effetti della luce artificiale e naturale sull’orologio biologico e anche delle differenze trovate fra ‘animali notturni’ e persone che invece si svegliano presto al mattino.

“Il modello matematico ha trovato però che ritardare l’inizio della scuola non ridurrebbe la carenza di sonno dei ragazzi – spiegano gli autori -. La maggior parte degli ‘orologi biologici’ dei teenagers si sposterebbero semplicemente in avanti, e in poche settimane alzarsi dal letto sarebbe altrettanto difficile”. Il problema principale, aggiungono, è l’esposizione alla luce, a cui l’orologio biologico dei giovani è particolarmente sensibile. “Alzarsi tardi al mattino fa in modo che gli adolescenti tengano le luci accese fino a tardi – spiegano -. Questo ritarda l’orologio biologico rendendo più difficile svegliarsi al mattino”

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur