Inglese? Per la Giannini è un’emergenza, “lo porteremo alle elementari”

WhatsApp
Telegram

Tra le priorità elencate dal Ministro Giannini ci sono le lingue straniere. "La conoscenza di una lingua straniera – ha affermato – è un patrimonio che i nostri ragazzi alla fine degli studi devono avere, anche come arricchimento personale."

Tra le priorità elencate dal Ministro Giannini ci sono le lingue straniere. "La conoscenza di una lingua straniera – ha affermato – è un patrimonio che i nostri ragazzi alla fine degli studi devono avere, anche come arricchimento personale."

"Si sa – ha continuato – che l’apprendimento di una lingua ha una resa migliore se fatto da piccoli e quindi dovremmo partire addirittura dalla scuola dell’infanzia, ma sarebbe già un grande passo se cominciassimo dalla primaria. Gli insegnanti certo – ha proseguito – vanno formati ma non penso si possano riconvertire i maestri: otterremo risultati faticosi per loro e modesti per l’apprendimento degli alunni".

Centemero. Inglese alle elementari, servono soldi e competenze 

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso Orizzonte Scuola: aggiunte nuove simulazioni di prova orale da scaricare. Simulatore EDISES per la prova scritta. Solo 150 EURO