Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Indennità disoccupazione Naspi: requisiti per supplenti

Per accedere alla Naspi un docente o un ATA precario deve possedere determinati requisiti. Vediamo quali sono.

Buongiorno, ho cercato l’informazione che mi serve sul vostro sito, ma non sono riuscita a trovare nulla, quindi spero possiate aiutarmi: il mio compagno è un collaboratore scolastico, è stato chiamato per sostituire una persona il 18 Novembre e molto probabilmente il contratto terminerà a fine Marzo, desideravo sapere se avrà diritto alla disoccupazione oppure sono necessari almeno 6 mesi di servizio per richiederla?
Grazie in anticipo.

Per accedere all’indennità di disoccupazione non è necessario che siano stati lavorati almeno 6 mesi di lavoro per la Naspi.

Per poter accedere alla Naspi sono necessari i seguenti requisiti:

  • stato di disoccupazione involontario (per ci si dimette l’indennità non spetta)
  • aver versato almeno 13 settimane di contributi nei 4 anni che precedono l’evento di disoccupazione
  • poter vantare almeno 30 giornate di lavoro effettivo nell’anno che precede l’evento di disoccupazione
  • sottoscrivere il patto di servizio al Centro per l’impiego
  • presentare la DID (disponibilità immediata a lavorare).

Le ricordo che la domanda per poter fruire dell’indennità di disoccupazione va presentata entro 68 giorni dal termine del rapporto di lavoro, pena la decadenza del diritto.

La Naspi spettante sarà pari alla metà delle settimane di contributi versati nei 4 anni precedenti l’evento di disoccupazione (con l’esclusione dei periodi che hanno già dato luogo ad un’indennità di disoccupazione).

La domanda di disoccupazione può essere presentata o via web, o tramite patronato o Caf, o chiamando il numero verde 803164 da rete fissa e il numero 06164164 da rete mobile.

Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Docenti neoassunti, formazione su didattica digitale integrata. Affidati ad Eurosofia per acquisire le competenze richieste