Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Indennità disoccupazione Naspi, per quanto tempo mi spetta?

Per quanto tempo mi spetta la Naspi se avevo un contratto part time? Attenzione al minimale contributivo INPS.

Spett. Orizzontescuola, avevo un contratto part-time scaduto a giugno ho attivato la Naspi il 10 luglio mi è arrivata la prima mensilità il 12 agosto x quanti mesi mi spetta? Grazie e buon lavoro

Non so risponderle senza sapere quante sono le settimane di contribuzione versate nei 4 anni che hanno preceduto l’evento di disoccupazione.

La Naspi, infatti, spetta per la metà delle settimane utili ai fini contributivi accreditate nei 4 anni precedenti la disoccupazione (che non hanno già dato luogo a indennità di disoccupazione in passato).

Se, ad esempio, negli ultimi 4 anni ha lavorato solo 20 mesi in totale (versando 20 mesi pieni di contributi) la Naspi le spetterebbe per 10 mesi in tutto.

Se, invece, ha lavorato da settembre a giugno part-time senza avere altra contribuzione utile versata precedentemente, la durata della Naspi dipenderà dalla copertura contributiva derivante dal part time.

Per il diritto alla Naspi non si deve far conto sui mesi effettivamente lavorati ma sulle settimane di copertura contributiva. Se i contributi versati non coprono il minimale INPS, in caso di percentuale di part time molto bassa, le settimane conteggiate ai fini Naspi potrebbero non essere la metà di quelle effettivamente lavorate.

In ogni caso all’accettazione della domanda di disoccupazione l’INPS comunica per quanti giorni la stessa sarà corrisposta; per vedere la comunicazione deve accedere al sito dell’INPS e consultare i messaggi presenti in “My INPS”.

Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Docenti neoassunti, formazione su didattica digitale integrata. Affidati ad Eurosofia per acquisire le competenze richieste