Indennità direzione assistente amministrativo sostituto del DSGA, ecco come calcolarla

di redazione
ipsef

item-thumbnail

All’assistente amministrativo che sostituisce il DSGA spetta l’indennità di direzione. Come va calcolata?

Rispondiamo al quesito riferendo quanto indicato dall’Aran in un apposito orientamento applicati.

Indennità assistente amministrativo sostituto del DSGA

L’ARAN ha indicato che l’art. 56, comma 1, del CCNL 7 riconosce al sostituto del DSGA la stessa indennità di direzione attribuita a quest’ultimo.

Il finanziamento è a carico del Fondo per il miglioramento dell’offerta formativa (ex Fondo d’Istituto).

Calcolo Indennità

Considerato che l’indennità di direzione è comprensiva del compenso individuale accessorio (vedi articolo 82, comma 6, CCNL 2007) e che l’assistente amministrativo che sostituisce il DSGA già percepisce tale compenso individuale, la quota dell’indennità di direzione a carico del Fondo è determinata al netto del predetto compenso individuale accessorio in godimento.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione