Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Indennità di disoccupazione NASPI: può non essere pagata se manca ultimo stipendio di giugno?

Stampa

Se il cedolino di stipendio mancante blocca la lavorazione della Naspi, cosa deve fare il lavoratore?

E’ possibile che l’INPS blocchi una pratica di Naspi per mancanza del cedolino dello stipendio? COsa bisogna fare in questi casi? Scopriamolo rispondendo alla domanda di una nostra lettrice che ci chiede:

Sono una docente precaria di scuola primaria e come tante altre come me sto aspettado ancora lo stipendio di Giugno 2021. L’INPS della mia città mi ha detto che non avendo il cedolino di giugno si è di conseguenza bloccata anche la mia indennità di disoccupazione… Può essere? Se cosi fosse sarei vittima di una doppia ingiustizia… Vorrei chiarimenti.. Grazie

Naspi e busta paga

Le buste paga del lavoratore, solitamente, è una documentazione non necessaria per presentare domanda di Naspi visto che l’INPS desume i contributi versati per il calcolo e la durata della prestazione dalla propria banca dati.

In alcuni casi, però, nei quali l’INPS non riesce a risalire a questi dati, è necessario essere in possesso dele buste paga per permettere all’istituto non solo di calcolare l’importo mensile della Naspi ma anche la durata dell’indennità di disoccupazione.

Nel suo caso, purtroppo, l’istituto non riesce probabilmente a risalire ai dati di cui ha bisogno e necessitando anche dell’ultimo cedolino ha messo in stand by la sua domanda di indennità di disoccupazione.

Purtroppo in mancanza del pagamento dello stipendio (e di fatto anche del versamento dei contributi derivanti dall’ultimo mese di lavoro) probabilmente è necessario che presenti all’INPS, non appena ne entra in possesso, l’ultimo cedolino dello stipendio.

A quel punto la domanda di Naspi si sbloccherà e molto probabilmente, decorrendo la misura dall’ottavo giorno di disoccupazione o dal giorno successivo a quello di presentazione della domanda, le sarà erogato il primo pagamento comprensivo di tutte le mensilità arretrate non corrisposte fino ad ora.

Stampa
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur