Indennità di accompagnamento con ricovero gratuito: online nuova procedura per la dichiarazione. Messaggio Inps

WhatsApp
Telegram

L’Inps riconosce il mantenimento del diritto all’indennità di accompagnamento anche in presenza di ricovero gratuito, nell’ipotesi di assistenza insufficiente da parte dalla struttura sanitaria, dopo la presentazione da parte della struttura stessa di idonea documentazione. Con il messaggio del 26 settembre l’Inps fa sapere che è disponibile una nuova procedura online per la presentazione della dichiarazione.

La dichiarazione deve essere presentata dai titolari di indennità di accompagnamento (o dall’amministratore di sostegno/rappresentante legale), al termine del periodo di ricovero di durata superiore a 29 giorni, tramite il servizio “Dichiarazioni di responsabilità e ricoveri indennizzati”.

Oltre all’indicazione delle date di inizio e fine ricovero, deve essere allegata alla dichiarazione esclusivamente la documentazione rilasciata dalla struttura sanitaria.

Messaggio

WhatsApp
Telegram

Concorso docenti 2024/25, bando a novembre: cosa studiare e come prepararsi. Corso di formazione, libro “Studio rapido” e simulatore per la prova scritta