Indennità di maternità fuori nomina: chiarimenti per la scuola. Esame di stato e matrimonio docente a giugno

Stampa

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica "Chiedilo a Lalla". Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica "Chiedilo a Lalla". Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Perfezionato il rapporto di lavoro non è necessario rientrare in servizio tra un’assenza e un’altra
Chiara
– sono un’insegnante entrata in ruolo il 01/09/2014 da concorso. Essendo titolare di una borsa di studio post-dottorato di durata annuale dal 01/03/2014, ho ottenuto il congedo straordinario per motivi di studio fino alla data di cessazione della borsa di studio (28/02/2015). Non vorrei rientrare in servizio ad anno scolastico avanzato e il dirigente scolastico si è detto d’accordo con me: per questo, potrei usufruire del congedo parentale per mia figlia (di 3 anni) fino al 30/04/2015, in modo da rientrare a disposizione della scuola. Nonostante il parere favorevole del dirigente, che preferisce la continuità didattica per gli alunni, la segreteria ritiene che non sia possibile garantire tale continuità, in quanto per richiedere il congedo parentale sarebbe necessario che io prendessi servizio presso la scuola per un giorno: in questo modo, però, non sarebbe possibile forse riconfermare la docente che mi sostituisce. Vorrei dunque conferma che sia necessaria la mia presa di servizio per un giorno per ottenere il congedo parentale. Preciso che ho firmato il contratto a tempo indeterminato (avvertendo il provveditore della mia situazione). Il primo settembre ho portato a scuola i documenti richiesti e in più la documentazione per la borsa di studio (appena saputa la scuola di destinazione, avevo chiamato per informarli). Ho firmato anche la presa di servizio perché la segreteria non sapeva se fosse necessaria oppure no. Vi ringrazio molto per la cortese attenzione, cordiali saluti.Leggi tutto

Permessi l. 104/92 e disabile che non vive nella stessa città di chi lo assiste
Marta
– Vorrei sapere se posso usufruire della L.104 per mia sorella che ha una disabilità  grave e l’accompagno ma che vive in un’altra regione da quella in cui risiedo io.Leggi tutto

Esame di stato e matrimonio docente a giugno
Gent.le Redazione, vorrei porvi un quesito riguardante il congedo matrimoniale. La situazione è la seguente: insegno con contratto fino al 30 giugno in una scuola secondaria, dove ho anche una quinta. Dovrò presentare il modello per esami e, se la materia sarà interna, sarò nella mia scuola, altrimenti potrei essere nominata altrove.Leggi tutto

TFA secondo ciclo: tempi ricollocazione idonei nelle Università di II e III scelta
Patrizia e Federica
– Gentile redazione di OrizzonteScuola, siamo due insegnanti di terza fascia risultate idonee al II ciclo TFA e sono quindi in attesa di sapere se potremmo essere ricollocate almeno nella seconda o terza scelta. Dove e quando verranno pubblicate le graduatorie delle seconde e terze scelte? Leggi tutto

Anche per i precari 10 ore di assemblea sindacale
Mariangela
– Sono un’assistente amministrativa, avrei bisogno dei chiarimenti sul calcolo del monte ore alle assemblee sindacali sul precariato. Le ore ammontano sempre di 10, anche in caso di supplenza di un mese? E Come viene fatto il calcolo? se già 2 ore di assemblea sono state già effettuate ? Con la speranza di ricevere dare una risposta, quanto prima saluto cortesemente Leggi tutto

Indennità di maternità fuori nomina. Chiarimenti per la scuola
Scuola
– Si richiedono chiarimenti in quanto abbiamo il caso di una docente che e’stata da noi convocata per una supplenza di un solo giorno. la docente, residente in altra provincia accetta la supplenza di un solo giorno da noi proposta, ma dice di non poter prendere servizio perche’ incinta ma non in possesso del decreto di astensione anticipata, ma e’ solo in possesso di un certificato medico che le prescrive riposo per 30 gg. la pratica di interdizione presentata in seguito riporta la data successiva al ns. contratto. le abbiamo comunque fatto il contratto per interdizione anticipata, e ad oggi la docente continua a chiederci l’indennita’ per maternita’ fuori nomina. chiediamo se abbiamo agito correttamente stipulando il contratto per astensione anticipata e se spetta l’indennita’ fuori nomina? Leggi tutto

E’ possibile interrompere un’aspettativa per subentrata gravidanza a rischio?
Orazio
– Vorrei porre un quesito, mia moglie, docente di ruolo, è attualmente in aspettativa non retribuita per motivi familiari. È possibile interrompere la stessa per una gravidanza a rischio  in corso?in base a quale normativa? Leggi tutto

Stampa

Concorsi ordinari docenti entro il 2021, anche DSGA. Preparati con CFIScuola!