Indennità di disoccupazione ASpI, mini-ASpI e mini-ASpI 2012: come presentare la domanda telematica

di Lalla
ipsef

Lalla – Messaggio Inps n. 760 del 14 gennaio 2012 sui servizi telematici per la presentazione  delle domande di indennità di disoccupazione ASpI, mini-ASpI e mini-ASpI 2012.

Lalla – Messaggio Inps n. 760 del 14 gennaio 2012 sui servizi telematici per la presentazione  delle domande di indennità di disoccupazione ASpI, mini-ASpI e mini-ASpI 2012.

La presentazione delle  domande di indennità dovrà avvenire esclusivamente per via telematica. Pertanto, considerato quanto disposto dalle circolari n. 169 del 31.12.2010 e n. 110 del 30 agosto 2011 attuative rispettivamente delle determinazioni del Presidente dell’Istituto n° 75 del 30 luglio 2010 e n° 277 del 24 giugno 2011 che dispongono l’estensione e il potenziamento dei servizi telematici offerti dall’INPS ai cittadini e che prevedono  l’utilizzo esclusivo del canale telematico per la presentazione delle domande  di prestazioni e di servizi, la presentazione delle suddette indennità di disoccupazione dovrà avvenire in modo esclusivo attraverso uno dei seguenti canali:

  • WEB –  servizi telematici accessibili direttamente dal cittadino tramite PIN attraverso il portale dell’Istituto;
  •  Contact Center multicanale attraverso il numero telefonico 803164 – con il supporto dei servizi telematici messi a disposizione dall’Istituto;
  • Patronati/intermediari dell’Istituto – attraverso i servizi telematici offerti dagli   stessi con il supporto dell’Istituto.

Leggi il messaggio

Indennità di disoccupazione a requisiti ridotti diventa "Mini ASpI". Cosa cambia

Versione stampabile
soloformazione