Incredibile in una scuola di Firenze: docente fa l’appello e scopre due estranei in classe. Denunciati

Stampa

Incredibile, ma vero. Accade in una scuola di Firenze. Secondo quanto segnala La Repubblica, durante l’appello, prima dell’inizio della lezione, un docente si è accorto della presenza di due adulti scoperti in una classe.

I due giovani, entrambi 26enni, sono risultati estranei all’istituto. Un docente li ha individuati sabato mattina facendo l’appello e appurando la loro estraneità.

Erano seduti in aula, insieme ai liceali regolarmente iscritti e ammessi alle lezioni.

Il docente, secondo quanto segnala la Polizia, li avrebbe individuati al momento dell’appello. Pare stessero sogghignando mentre venivano richiamati dal docente che li ha velocemente scoperti e segnalati all’autorità.

Ignoto, al momento, il modo con cui sono entrati all’interno e si sono seduti ai banchi di una classe.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur