Incontro Miur-sindacati, Snals: confermato sciopero, nessun impegno da parte del Ministro

WhatsApp
Telegram

Comunicato Snals – Si è svolto al Miur il preannunciato incontro del Ministro Bussetti con le OO.SS convocate per discutere sulle problematiche del Comparto Istruzione e Ricerca e, in particolare, sulle quattro emergenze rappresentate dallo SNALS-Confsal e dagli altri sindacati: rinnovo contratto, problematiche precariato, problematiche personale ATA, regionalizzazione.

Lo SNALS-Confsal, presente con una delegazione guidata dal Segretario Generale, Elvira Serafini, ha sottolineato l’urgenza di risposte concrete e improrogabili che al momento il Ministro non ha dato, riservandosi di rappresentare le suddette problematiche al prossimo Consiglio dei Ministri.

“Lo SNALS-Confsal – ha commentato Serafini – pur valutando positivamente l’apertura al confronto da parte del Ministro, considerata tuttavia l’assenza di impegni precisi circa i tanti problemi che affliggono la scuola e tutto il Comparto, conferma lo sciopero generale per l’intera giornata del 17 maggio di tutti i lavoratori del Comparto Istruzione e Ricerca”.

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito