Incontro Mi, Udir prende le distanze dalle Linee Guida Ministeriali sul mobility manager

WhatsApp
Telegram

Alla luce dell’incontro odierno, 8 novembre 2021, tra Ministero Istruzione rapprentato dal direttore del dipartimento dott. Antimo Ponticello ed il dott. Paolo Sciascia e i sindacati rappresentativi, l’UDIR in difesa dei propri associati Dirigenti Scolastici prende le distanze dalle Linee Guida Ministeriali presentate per favorire l’istituzione in tutti gli istituti scolastici di ogni ordine e grado, nell’ambito della loro autonomia amministrativa e organizzativa, della figura del mobility manager scolastico ai sensi dell’art. 5, comma 6, della legge 28 dicembre 2015, n. 221, in quanto mancano come evidenziato dal consulente nazionale ing. Saccone e dal presidente di udir prof Marcello Pacifico: i criteri di individuazione della figura a scuola; le competence legate ad un processo formativo specializzante; l’impegno orario oltre il servizio; la nomina a cura del Dirigente Scolastico.

Pertanto alla luce di quanto dedotto, UDIR per dare sostegno ai propri dirigenti scolastico ha predisposto un fac-simile di nomina della figura del Mobility Manager Scolastico ove sono enumerate le attività di cui si dovrà occupare tale figura.

WhatsApp
Telegram

Concorso ordinario infanzia e primaria incontri Zoom di supporto al superamento della prova scritta. Affidati ad Eurosofia