Incontro con il Ministro, Anief ha chiesto assunzione da graduatorie di istituto, organizzazione corsi abilitanti, riapertura terza fascia, proroga domande mobilità

Stampa

Report Anief Incontro con il Ministro Lucia Azzolina su Coronavirus ed emergenza scuola. 

In considerazione delle recenti disposizioni legislative in materia di restrizioni agli spostamenti e sospensione delle attività didattiche e di quanto previsto dal DECRETO-LEGGE 17 marzo 2020, n. 18 in materia di procedure concorsuali e smart working, riteniamo opportuno intervenire allo scopo di tutelare lavoratori e studenti, salvaguardare l’inizio del prossimo anno scolastico, garantire il diritto al lavoro, alla famiglia, alla salute. Le nostre proposte, già presentate in Commissione al Senato in forma di emendamenti al DECRETO-LEGGE 17 marzo 2020, n. 18, mirano a contrastare la precarietà che, in vista della sospensione di tutte le procedure concorsuali prevista dal suddetto decreto, mette a rischio il prossimo anno scolastico con oltre 200 mila cattedre da coprire.

Anief propone la semplificazione delle procedure di reclutamento, di abilitazione, di mobilità per tutto il personale della scuola e alcune forme di incentivo per migliorare la vita delle famiglie in questo momento di diffusa precarietà lavorativa.

In circostanze di emergenza come la presente, in cui il personale della scuola sta dando un contributo straordinario per la prosecuzione delle attività, pur in presenza di mezzi inadeguati, bisogna tenere conto delle molte esigenze che continua a manifestare.

Di seguito le nostre proposte:

Personale precario:

1. Assunzioni dalle nuove graduatorie d’istituto provinciali per sopperire alla sospensione di tutte le procedure concorsuali, con iscrizione a percorso abilitante, con selezione in uscita per il personale inserito in terza fascia, con elenco aggiuntivo su posti di sostegno anche per il personale senza specializzazione ma con obbligo di iscrizione a corso di specializzazione con selezione in uscita
2. Assunzione personale da graduatorie ata 24 mesi da aggiornare online
3. Stabilizzazione dei docenti con più di 24 mesi di servizio previo svolgimento di anno di formazione e prova in ottemperanza alla direttiva 1999/70/CE, con abilitazione telematica ed esami in uscita, anche su posti di sostegno per i quali attivare corso di specializzazione telematico
4. Riapertura delle Gae
5. Conferma nei ruoli per coloro che sono stati immessi in ruolo con riserva e scioglimento della riserva per chi non è ancora stato immesso nei ruoli, annullamento o congelamento delle procedure di licenziamento
6. Sblocco di tutte le assunzioni dalle graduatorie dei concorsi 2016 e 2018
7. Assunzioni quota 100 previste dalla L. 159/2019, l’art. 1 comma 18-quater prevede che queste assunzioni siano effettuate garantendo ai beneficiari di poter scegliere con priorità, rispetto ai trasferimenti, la provincia e la sede di assegnazione
8. Concorso per soli titoli per tutti i precari con almeno 36 mesi di servizio, inclusi docenti di religione che preveda assunzione al termine di anno di formazione e prova, così come prevede la legge europea 70/1999 (v. Trentino Alto Adige)
9. Concorso straordinario aperto anche ai docenti scuole paritarie ai fini dell’accesso ai ruoli e non del solo conseguimento dell’abilitazione
10. Procedure semplificate di immissioni in ruolo anche per i facenti funzione DSGA per assicurare supporto, funzionalità delle scuole e continuità dell’azione amministrativa con una procedura riservata agli assistenti amministrativi facenti funzione in deroga al possesso del titolo di studio specifico come previsto già dalla legge di stabilità 2018
11. Trasformazione dell’organico di fatto in organico di diritto
12. Avvio di un nuovo concorso straordinario infanzia e primaria: tanti docenti sono rimasti esclusi per pochi giorni

Semplificazione procedure abilitanti

• Valorizzazione del merito dei docenti precari per i quali prevedere percorsi abilitanti telematici non selettivi
• Organizzazione di corsi abilitanti per i docenti di ruolo ingabbiati senza servizio alla secondaria in esecuzione dell’art 472 del D. lgs 297/1994
• PAS sostegno per i docenti di ruolo su materia
• Corsi abilitanti per il personale ITP

Mobilità

• Proroga dei termini per la mobilità straordinaria per tutto il personale interessato a proporre domanda volontaria, in particolare abolizione dell’ingiusto vincolo quinquennale che riguarda solo i docenti neo-immessi in ruolo nel 2019/2020 da graduatoria di merito del concorso DDG 85/18, compresi coloro che sono stati individuati con DM 631/19; e i soli docenti di sostegno; tale blocco non riguarda invece coloro che sono stati immessi in ruolo nel 2018/19 in virtù del medesimo DDG. Peraltro, risultano bloccate per gli assunti 2019 da DDG 85/18 anche le procedure di assegnazione provvisoria non dando in alcun modo la possibilità di garantire il diritto alla famiglia.

Rapporto alunni docenti
• il miglioramento del rapporto alunni/docenti avrebbe ricadute positive sulla didattica e sull’apprendimento degli alunni e consentendo di assicurare agli studenti ambienti idonei allo svolgimento delle attività, laboratori in particolare in circostanze come quelle presenti
Personale precario
• Proroga contratti al 31 agosto tutti i supplenti in servizio, per non disperdere l’esperienza acquisita
• Conferma delle supplenze nel prossimo anno scolastico, per ragioni di opportuna continuità didattica date le complesse modalità di intervento nel presente a.s.
• Bonus affitto ai precari per chi frequenta corsi abilitanti fuori regione
• Bonus formazione esteso a tutto il personale, considerata la necessità di una modalità agile di lavoro e la necessità di non discriminare tra lavoratori a tempo determinato e a tempo indeterminato e/o tra personale docente, Ata ed educativo
• Immediata riapertura terza fascia per consentire i nuovi inserimenti del personale
Stipendi
• Stipendi: RPD per i precari e adeguamento all’inflazione per tutti
DaD
• Il personale si aspetta precise indicazioni dal MI su come effettuare la valutazione, questione centrale della Didattica a Distanza
• Una proposta potrebbe essere quella di far valere per l’anno in corso i voti del I quadrimestre con recupero a settembre
Riapertura scuole

• Il personale si aspetta che rimangano chiuse fino al completo esaurirsi dell’emergenza

Concorsi DS
• Si chiede una nuova sessione riservata per superare il contenzioso pendente secondo le proposte emendative presentate al DL 18/2020.

Concorsi scuola, bandi pubblicati a breve. Nessun rinvio domande mobilità. Report incontro Ministero sindacati

Stampa

Concorsi ordinari docenti entro il 2021, anche DSGA. Preparati con CFIScuola!