Incarico triennale e titolarità. Consulenza

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica “Chiedilo a Lalla”. Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Incarico triennale: interessa esclusivamente i docenti con titolarità su ambito territoriale

Daniela – Come vincitrice di concorso, nel 2017 sono stata individuata titolare d’ambito e ho stipulato un contratto triennale con un’istituzione scolastica. Nel maggio 2018, in seguito a domanda volontaria, ho ottenuto trasferimento presso un’istituzione scolastica ottenendo titolarità su scuola. Volevo chiederle se la nuova scuola di titolarità deve sottopormi un nuovo contratto triennale. Spero lei possa aiutarmi. Confidando in una sua risposta, la ringrazio anticipatamente. Cordiali saluti

D.L. – Sono stato assunto a settembre 2015 presso un IIS dove ho superato anno di prova ed ho firmato contratto di assunzione . Nel 2016 son stato trasferito in un IIS di altra Regione e qui sto a tutt’oggi. Appena arrivato nel 2016 nella nuova scuola chiesi in segreteria di firmare contratto triennale ma mi dissero che era inutile perché valeva quello già firmato all’atto dell’assunzione. La richiesta di firmare contratto l’ho rifatta anche anno scorso ma puntualmente mi rispondono con un sorriso che non è necessario. Sono un po’ preoccupato di sta cosa anche perché leggo che forse da dicembre 2018 divento titolare di sede essendo titolare di ambito ma leggo anche  che il contratto decorre dal 2016 anno in cui come detto sopra non l’ho firmato. Mi scuso per la lungaggine. Cordiali saluti

Chiedilo a Lalla

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione