Incarichi dirigenti scolastici 2021/22: mobilità, mutamenti, conferme. Tutte le scadenze. NOTA

Stampa

Il Ministero dell’Istruzione con nota del 9 giugno fornisce indicazioni sulle operazioni di attribuzione degli incarichi dirigenziali: conferme, mutamenti,
mobilità interregionale con decorrenza 01/09/2021.

L’assegnazione degli incarichi dirigenziali è effettuata nell’ordine previsto dall’articolo 11 comma 5 del C.C.N.L 2006:

a) Conferma degli incarichi ricoperti alla scadenza del contratto. Le conferme degli incarichi nelle sedi attualmente ricoperte riguardano i dirigenti scolastici i cui contratti scadono il 31 agosto 2021.
b) Assegnazione di altro incarico per ristrutturazione, riorganizzazione o sottodimensionamento dell’ufficio dirigenziale.

I dirigenti scolastici in servizio presso istituzioni scolastiche che nell’ a.s. 2021/2022 risultino sottodimensionate, parteciperanno alle operazioni di mutamento di incarico, sia nel caso di naturale scadenza del contratto al 31 agosto, sia nel caso in cui il contratto non sia in scadenza.

c) Conferimento di nuovo incarico alla scadenza del contratto e assegnazione degli incarichi ai dirigenti scolastici che rientrano, ai sensi delle disposizioni vigenti, dal collocamento fuori ruolo, comando o utilizzazione, ivi compresi gli incarichi sindacali e quelli all’estero.

d) Mutamento d’incarico in pendenza di contratto individuale.

e) Mutamento d’incarico in casi eccezionali.

f) Mobilità interregionale

Domanda mobilità

La domanda per la richiesta di mobilità deve essere presentata entro il 21 giugno 2021 all’Ufficio Scolastico Regionale di appartenenza. Entro la stessa data le domande di mobilità interregionale.

Entro il 5 luglio 2021 gli Usr di appartenenza inviano tutte le domande per le quali è rilasciato l’assenso, agli Uffici Scolastici Regionali di destinazione.

Per ciò che riguarda poi l’attivazione della procedura di immissione in ruolo interregionale gli Usr comunicano al MI all’indirizzo e-mail [email protected], l’eventuale assenso all’attivazione della procedura entro il 21 giugno 2021 nonché, in caso di assenso, a comunicare entro il 20 luglio 2021 il numero dei posti di dirigente scolastico vacanti e disponibili, residuati a seguito delle operazioni di mobilità.

Altre informazioni sulle domande verranno fornite dal ministero prossimanamente.

NOTA 9-giugno-2021

Stampa

Concorso STEM. Minicorso di inglese e informatica, simulatori disciplinari consulenze Skype. Nuovi percorsi rapidi, mirati e intensivi