Inaugurata una nuova scuola a Castel Viscardo in Umbria

di redazione
ipsef

item-thumbnail

“Questa scuola rappresenta un po’ il simbolo di ciò che come Regione abbiamo realizzato nel corso di questa legislatura nel campo dell’edilizia scolastica (con risorse per circa 132 milioni di euro), sia per rendere gli edifici più sicuri, grazie ad interventi di miglioramento e adeguamento sismico, sia sul versante dell’efficientamento energetico.

Per questo ho voluto essere qui a Castel Viscardo. Non c’era, infatti, modo migliore per celebrare l’avvio del nuovo anno scolastico in tutta la nostra regione”.

E’ quanto affermato dal presidente della Regione, Fabio Paparelli, che questa mattina, insieme al sindaco di Castel Viscardo, Daniele Longaroni, ha inaugurato il nuovo edificio scolastico che ospita la locale scuola primaria e secondaria, oggetto di un intervento di adeguamento sismico e efficientamento energetico, per un importo di circa 270 mila euro, finanziato dalla Regione Umbria nell’ambito del “piano scolastico regionale”.

Versione stampabile
anief banner
soloformazione