Inaugurata a Roma una mediateca per audiolesi

di Giulia Boffa
ipsef

Red – A Roma presso l’Istituto Statale per sordi si è inaugurata la nuova ‘Mediateca visuale’, biblioteca storica appena ampliata e completamente ristrutturata con il contributo della Regione Lazio e del III Municipio.

Red – A Roma presso l’Istituto Statale per sordi si è inaugurata la nuova ‘Mediateca visuale’, biblioteca storica appena ampliata e completamente ristrutturata con il contributo della Regione Lazio e del III Municipio.

All’incontro sono intervenuti il commissario straordinario dell’istituto, Ivano Spano, il sottosegretario del Miur, Marco Rossi Doria, l’assessore regionale alle Politiche sociali Aldo Forte, il presidente della Provincia di Roma Nicola Zingaretti e Dario Marcucci, minisindaco del III Municipio.

La biblioteca, che è centro di documentazione e informazione sulla sordita’, è  provvista di un laboratorio per il software didattico, la comunicazione visuale e l’uso di tecnologie informatiche per i non udenti, includendo un patrimonio librario specializzato, un archivio documentario risalente alla meta’ del XIX secolo ed un catalogo didattico multimediale fornito di beni culturali in lingua dei segni.
 
Il nuovo centro informatico  offre particolare attenzione ai piu’ piccoli con la nuova ‘Biblioteca dell’abbraccio’, interamente dedicata ai bambini dai 5 mesi ai 5 anni, ai loro genitori e ai loro insegnanti.
Versione stampabile
anief
soloformazione