In Valle d’Aosta crolla il numero delle classi in quarantena per Covid

WhatsApp
Telegram

Nell’ultima settimana è crollato il numero di classi in quarantena, in regime di autosorveglianza o in didattica mista per il Covid-19, in ogni ordine e grado della scuola della Valle d’Aosta. Una settimana fa, le classi in quarantena dalla scuola materna alle superiori erano il 14,5%, oggi sono precipitate ad appena l’1,87%.

Le classi in sorveglianza o autosorveglianza (dalle elementari alle superiori) erano il 13,8%, oggi sono scese al 10,48%; il 6,14% (erano il 20,4%) è in didattica mista in presenza e a distanza (scuole medie e superiori). I dati sono stati rilevati ieri dalla sovrintendenza agli Studi e diffusi oggi dall’assessorato all’Istruzione.

Calano in modo netto anche le assenze dei docenti: il 2,4% è sospeso per non essere vaccinato contro il Covid-19 (stabile); l’1,8% risulta assente per quarantena o isolamento (era il 3,6%); il 7,5% è assente per aspettativa o malattia non Covid (era il 7,4%).

Tra il personale amministrativo, tecnico e ausiliario, il 2% è sospeso per non essere vaccinato, l’1,9% è assente per quarantena o isolamento Covid-19, l’8,2% è assente per altri istituti (aspettativa o malattia)

WhatsApp
Telegram

“Come compilare il nuovo pei pagina dopo pagina”. Dal 3 ottobre un nuovo corso tecnico/pratico di Eurosofia