In una scuola 500 alunni in DAD a causa di un’invasione di topi nell’istituto

WhatsApp
Telegram

Torna la didattica a distanza ma non per una importante risalita dei casi covid. Ma a causa di una vera e propria invasione di topi. Succede in un istituto di Ostia, chiuso dal 12 settembre e ancora senza una data di riapertura.

Solo alcuni alunni, delle prime classi, possono svolgere le attività in presenza, riporta La Repubblica, ospitati nelle aule di un’altra scuola media vicina.

La dirigente scolastica assicura con fermezza che continuerà a fare tutto ciò che sarà necessario e che è in suo potere per la positiva e definitiva soluzione del problema”, si legge nella nota pubblicata dalla scuola.

Tutto sarebbe nato, in base a quanto si apprende, durante l’estate, quando si sarebbero accumulati rifiuti sparsi proprio di fronte all’istituto. Quando prima del rientro in classe alcuni operari hanno iniziato i lavori di rifacimento del tetto, hanno fatto “la conoscenza” degli inquilini inusuali, ovvero ratti di grosse dimensioni.

A vuoto i tentativi di derattizzazione, si attendono notizie per capire quando gli alunni potranno tornare a svolgere le lezioni in presenza.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri