In scuola di Roma prove tecniche di rientro. Via libera all’acquisto di banchi singoli

Stampa

Si lavora alacremente per il rientro in classe previsto per metà settembre. Non sarà un’impresa semplice per le scuole. Le linee guida sono arrivate solo alla fine di giugno e il tempo è davvero esiguo. In una scuola di Roma si lavora a tutta forza per farsi trovare pronti il 14 settembre.

Nell’istituto comprensivo “Margherita Hack” di Roma si lavora per superare i problemi derivanti dall’emergenza coronavirus. Così come si legge su Facebook, in ogni plesso sono in atto i lavori per permettere un rientro in piena sicurezza.

Tutte le classi saranno dotate di banchi singoli acquistati dalla scuola per permettere il giusto distanziamento.

…e se il Covid-19 ci pone limiti l'I.C. Margherita Hack lavora per superarli! In ogni plesso sono già in atto i lavori…

Posted by Riapriamo la Girolami on Thursday, July 2, 2020

Leggi anche

Ritorno in classe, i banchi singoli del futuro. Guarda le foto

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur