In Pakistan fuoco sugli insegnanti: sette morti

WhatsApp
Telegram

Sette insegnanti hanno perso la vita a seguito di un attacco armato all’interno di un istituto d’istruzione situato nel nord-ovest del Pakistan, come confermato dalle forze dell’ordine e dai mezzi di comunicazione locali.

L’incidente si è verificato in un liceo nella municipalità di Parachinar, confinante con l’Afghanistan, come riportato dalla stazione televisiva regionale Dunya News. Durante l’accaduto, gli alunni dell’istituto erano impegnati nel sostenimento delle prove annuali. Le autorità competenti stanno conducendo indagini per determinare le cause dell’efferato crimine, che potrebbe avere radici terroristiche.

Parachinar, unica città a prevalenza sciita nella provincia nordoccidentale di Khyber Pakhtunkhwa, è stata spesso oggetto di atti di terrorismo.

Episodi di violenza armata all’interno degli istituti scolastici in Pakistan sono un fenomeno raro. Nel dicembre 2016, oltre 140 individui, in gran parte discenti, sono stati vittime di un assalto armato e di esplosivi in una scuola militare nella città nordoccidentale di Peshawar.

WhatsApp
Telegram

Storia di Giacomo Matteotti che sfidò il fascismo: una grande lezione di educazione civica per tutti. Webinar gratuito