In mensa con il pasto da casa insieme agli altri studenti: lo ha deciso il Consiglio di Stato

di redazione

item-thumbnail

In un istituto scolastico di Torino, gli alunni che portavano il pasto da casa, per un provvedimento, dovevano lasciare la classe.

Il Consiglio di Stato ha definito illegittimo il provvedimento adottato da una scuola torinese. Si legge su Tgcom24.

La scuola dovrà quindi formulare un nuovo provvedimento “valutando in concreto ogni possibile soluzione organizzativa al fine di acconsentire al consumo del pasto da casa da parte dei richiedenti“.

I giudici hanno stabilito che quanto deciso dall’istituzione scolastica “trascura di prendere in considerazione l’eventualità di ricavare altri spazi per il consumo da casa dal momento che si tratta solo di distribuire diversamente lo spazio, se nel caso e ove concretamente possibile, dello stesso locale adibito attualmente a refettorio“.

Versione stampabile
Argomenti:
soloformazione