In Lombardia boom di casi e quarantena a scuola, il report dell’Ats: picco nella fascia 3-5 anni

WhatsApp
Telegram

Il rientro in classe problematico in Lombardia, dove sono 5.415 le classi in isolamento per contagi da Coronavirus, di cui 1.838 solo a Milano, per un totale di 67.433 alunni e 3.320 professori e membri del personale scolastico.

I dati del monitoraggio settimanale della Direzione generale Welfare di Regione Lombardia, come riporta il Corriere della Sera, hanno evidenziato un boom di contagi tra il 10 e il 16 gennaio in tutta la popolazione scolastica.

I più colpiti sono gli alunni più piccoli, quelli nella fascia tra i 3 e i 5 anni di età, mentre sono diminuiti i casi di positività nella fascia tra i 14 e i 18 anni. È in lieve calo anche la curva dei contagi per gli studenti delle medie, tra gli 11 e i 13 anni.

 

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur