In Francia chiuse nuovamente 70 scuole per casi coronavirus. Ma non si torna indietro

Stampa

Settanta scuole tra materne ed elementari ritornano in lockdown. La causa, nuovi casi di Coronavirus.

“Sono probabilmente casi contratti prima di tornare a scuola, all’uscita dal confinamento”, così il ministro dell’Istruzione, Jean-Michel Blanquer, da radio Rtl

“Queste chiusure sono la dimostrazione del fatto che siamo rigidi”.

Ad ogni modo in Francia non ci sarà, al momento, un ripensamento sulla fase 2.

“Le conseguenze del non andare a scuola sono molto più gravi”, ha avvertito Blanquer.

Stampa

Black Friday Eurosofia, un’ampia e varia scelta di corsi d’aggiornamento pratici e di qualità con sconti imperdibili