In Florida vietano Shakespeare. Il direttore artistico del Festival Shakespeariano: “La cultura non si vieta”

WhatsApp
Telegram

La recente decisione della Florida di limitare l’insegnamento delle opere di Shakespeare, in particolare “Romeo e Giulietta”, ha suscitato scalpore a livello internazionale.

Alla radice di questa controversa decisione, c’è una legge denominata “Parental Rights in Education”, firmata dal governatore Ron DeSantis. Tale legge proibisce l’insegnamento su orientamento sessuale o identità di genere fino alla terza elementare e impone limiti sull’insegnamento di contenuti ritenuti inappropriati per l’età degli studenti.

La contea di Hillsborough, seguendo queste direttive, ha suggerito agli insegnanti di omettere le parti di Shakespeare considerate inopportune. Sebbene le scuole possano ancora insegnare Shakespeare, devono astenersi da contenuti ritenuti scabrosi o sessuali.

Mentre la Florida prende questa controversa direzione, Verona, rinomata in tutto il mondo come la “città dell’amore”, sta per accogliere con entusiasmo artisti e studenti americani. Secondo una dichiarazione dell’Estate Teatrale Veronese, la città risponde ai divieti americani promuovendo la cultura e l’arte di Shakespeare.

Il direttore artistico del Festival Shakespeariano di Verona, Carlo Mangolini, sottolinea, a Verona Sera, la missione della città di promuovere e facilitare la cultura. Mangolini invita caldamente le compagnie e gli studenti della Florida a Verona, sottolineando che se non possono studiare Shakespeare in patria, possono sicuramente farlo nella città di Romeo e Giulietta. Inoltre, Mangolini critica fermamente la censura, definendola “un richiamo ai tempi più bui dell’umanità”. Per lui, l’arte e il teatro sono essenziali, e le opere di Shakespeare rimangono un veicolo potente per affrontare tematiche universali.

Con Verona pronta a ospitare otto compagnie teatrali da tutto il mondo, incluso gli Stati Uniti, la missione della città di sostenere e celebrare Shakespeare è chiara. Nonostante le decisioni della Florida, le opere immortali del Bardo continueranno a risplendere brillantemente sul palcoscenico mondiale.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri